Chi siamo

Termini generali e condizioni di vendita

Art. 1. Disposizioni Generali.

  • I termini e le condizioni di seguito indicati (le “Condizioni Generali di vendita”) formano parte integrante dei contratti conclusi tra Meccanotecnica S.p.A. (di seguito “MT” oppure il “Venditore”) e l’Acquirente per la fornitura dei Prodotti del Venditore (i “Prodotti”).
  • Il Venditore si riserva il diritto di modificare, integrare o variare le Condizioni Generali di Vendita.
  • Laddove non specificato altrimenti, per “Prodotti” si intende qualsiasi tipo di prodotto che MT vende all’Acquirente, siano essi macchinari, pezzi di ricambio o assistenza tecnica.

Art. 2. Proposta d’ordine e condizioni applicabili.

  • Tutte le proposte d’ordine dell’Acquirente, una volta accettate da MT nella forma di cui al successivo articolo 2, saranno soggette alle eventuali condizioni particolari contenute nella singola proposta d’ordine nonché alle presenti Condizioni Generali di Vendita, le quali sostituiscono e prevalgono su qualsivoglia versione precedente e/o contrastante delle stesse.
  • Eventuali richieste dell’Acquirente di variazione delle condizioni particolari indicate nella proposta d’ordine dovranno pervenire per iscritto a MT entro e non oltre dieci (10) giorni dalla data di sottoscrizione da parte dell’Acquirente della proposta d’ordine stessa, e si intenderanno automaticamente rifiutate qualora non siano espressamente accettate per iscritto da MT nella conferma d’ordine.
  • L’Acquirente si assume la diretta ed esclusiva responsabilità per le proprie dichiarazioni contenute nella proposta d’ordine e relative, tra l’altro, ai dati anagrafici e fiscali dell’Acquirente, obbligandosi l’Acquirente stesso a tenere MT manlevata ed indenne da ogni e qualsivoglia pretesa che terzi, ivi compresi le pubbliche autorità, dovessero avanzare nei confronti di MT in relazione a e/o quale conseguenza di dette dichiarazioni.

Art. 3. Irrevocabilità della proposta d’ordine e conclusione del contratto. Facoltà di recesso.

  • Ogni proposta d’ordine dell’Acquirente si intende irrevocabile, ai sensi dell’art. 1329 c.c., per il periodo di centoventi (120) giorni dalla data del suo ricevimento da parte di MT; ai sensi degli artt. 1326 ed 1352 c.c., il relativo contratto si intende peraltro concluso in Torre de Roveri (BG) solo ed esclusivamente a seguito dell’invio all’Acquirente della relativa conferma d’ordine scritta da parte di MT.
    Una volta che una proposta d’ordine sia stata confermata da MT come sopra, qualsiasi richiesta di modifiche/integrazioni/sostituzioni (anche in relazione alle varietà / quantità dei Prodotti) dovrà essere trasmessa per iscritto a MT, e si intenderà automaticamente rifiutata qualora non sia espressamente accettata per iscritto da MT entro quindici (15) giorni dalla data del suo ricevimento.
  • L’Acquirente prende atto ed accetta espressamente che in qualunque momento, anche dopo la conclusione del contratto, MT potrà in relazione ad ogni singolo ordine sospendere e/o cessare la produzione di determinati Prodotti, ovvero sostituire alcuni modelli di cui ai Prodotti con altri simili, ovvero modificare la composizione, la confezione, la denominazione, la quantità dei Prodotti, ovvero decidere di utilizzare specifici canali commerciali/distributivi per alcuni modelli di cui ai Prodotti. In tali casi, l’Acquirente ne sarà tempestivamente informato per iscritto, anche mediante la conferma d’ordine o successivamente alla stessa, ma ciò non gli darà diritto di revocare la proposta d’ordine e/o di recedere dal / risolvere il contratto, i quali continueranno pertanto ad essere vincolanti, mutatis mutandis, né l’Acquirente avrà diritto a restituzioni, risarcimenti, indennità, rimborsi o quant’altro: l’Acquirente rinuncia espressamente ed irrevocabilmente ad ogni e qualsivoglia contestazione ed eccezione a questo riguardo.
  • MT avrà diritto di recedere liberamente, ai sensi dell’art. 1373 c.c., dal contratto concluso con l’Acquirente fino al momento della consegna all’Acquirente dei Prodotti da esso ordinati: quanto precede senza responsabilità alcuna e senza obbligo di pagare all’Acquirente alcun importo a titolo di corrispettivo per il diritto di recesso e/o per il suo esercizio, o a qualsivoglia altro titolo.

Art. 4. Prezzi. Pagamenti.

  • I prezzi dei Prodotti sono quelli previsti nel listino dei prezzi applicabile nel momento in cui l’ordine dell’Acquirente è confermato da MT come all’articolo 2.
  • I prezzi dei Prodotti non sono comprensivi di IVA, che deve essere corrisposta al momento della consegna o in conformità alle specifiche disposizioni indicate nella fattura.
    Tasse, imposte, spedizione, assicurazione, installazione, formazione dell’utente finale, servizio post-vendita non sono inclusi nei prezzi se non quotate separatamente.
  • Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati al domicilio di MT nonché secondo i termini, da considerarsi sempre essenziali, e le modalità indicate nella conferma d’ordine. Qualsiasi pagamento eseguito nelle mani di persone non autorizzate e/o mediante mezzi di pagamento non autorizzati sarà considerato inesistente e come mai avvenuto, e non libererà di conseguenza l’Acquirente dalle proprie obbligazioni di pagamento.
  • In caso di ritardo nei pagamenti da parte dell’Acquirente, MT (i) avrà diritto alla corresponsione degli interessi moratori ai sensi del D. Lgs. n. 231/2002, salvo che l’Acquirente dimostri l’impossibilità del tempestivo pagamento per cause ad esso non imputabili, nonché (ii) fermo restando il diritto di promuovere le più opportune azioni a tutela dei propri diritti ed interessi, avrà il diritto di sospendere l’esecuzione di e/o di non dare più esecuzione alle altre consegne dei Prodotti, nonché di modificare i termini e le condizioni di pagamento originariamente indicate nella relativa conferma d’ordine.
  • Gli interessi per il ritardo nei pagamenti decorreranno automaticamente (i) dal giorno successivo alla scadenza dei termini indicati nella conferma d’ordine, ovvero (ii) qualora nella conferma d’ordine non fossero indicati termini di pagamento, dalla scadenza dei termini previsti dall’art. 4 del D. Lgs. n. 231/2002.
  • MT avrà altresì diritto al rimborso dei costi sostenuti per il recupero di tutte le somme ad essa non corrisposte tempestivamente – fermo restando il diritto al risarcimento del maggior danno – ove l’Acquirente non dimostri che il ritardo nei pagamenti non sia a lui imputabile ai sensi dell’art. 6 del D. Lgs. n. 231/2002.
  • Ai sensi dell’art. 1462 c.c., fino all’integrale pagamento di tutto quanto dovuto a MT, l’Acquirente non ha diritto di sollevare alcuna contestazione e/o eccezione al fine di sospendere o ritardare il pagamento stesso; in particolare, ma senza limitazione, l’Acquirente non ha il diritto di sollevare le eccezioni di cui agli artt. 1460 e 1461 c.c., ovvero eccezioni fondate su qualsiasi contestazione e/o domanda riconvenzionale dell’Acquirente nei confronti di MT.

Art. 5. Consegna e trasporto dei Prodotti.

  • I termini di consegna dei Prodotti indicati nella proposta d’ordine e/o nella conferma d’ordine hanno natura puramente indicativa, salvo che la loro essenzialità sia espressamente indicata per iscritto, con inequivocabile formulazione, nella conferma d’ordine.
    Anche in caso di essenzialità dei termini di consegna, MT avrà comunque il diritto di posticipare qualsiasi termine di consegna nei casi in cui il rispetto dello stesso non fosse possibile per cause indipendenti dalla sua volontà, incluse la forza maggiore ed il caso fortuito, quali, a titolo meramente esemplificativo e non limitativo: scioperi, serrate, disordini, insurrezioni, terremoti, epidemie, eventi / accadimenti eccezionali di carattere nazionale o internazionale, impossibilità di approvvigionamento delle materie prime o di effettuazione delle consegne dei Prodotti.
  • Salvo diversa pattuizione scritta contenuta nella conferma d’ordine, i Prodotti verranno consegnati franco fabbrica (“ex works” Incoterms 2010).
  • Nel caso in cui i Prodotti siano consegnati franco fabbrica, ed in ogni caso in cui l’Acquirente dovesse provvedere, per qualsivoglia ragione, ad incaricare un proprio vettore e/o un proprio spedizioniere per il trasporto dei Prodotti, (i) tutte le spese di trasporto saranno ad esclusivo carico dell’Acquirente, inclusi gli oneri e le spese per l’eventuale assicurazione dei Prodotti, i dazi, i costi e le tasse di sdoganamento e simili, nonché (ii) i Prodotti viaggeranno a totale rischio e pericolo dell’Acquirente che, conseguentemente, in caso di perdita, danneggiamento, distruzione, sottrazione – parziale o totale – ovvero di inidoneità o inutilizzabilità dei Prodotti a qualsiasi causa dovuti, incluso il fatto del terzo e la forza maggiore, non potrà agire per nessuna ragione contro MT per ottenere restituzioni, risarcimenti, indennità, rimborsi e simili diritti.
  • Nel caso in cui i Prodotti non siano consegnati franco fabbrica, le spese ed i rischi del trasporto saranno suddivisi tra MT e l’Acquirente sulla base delle condizioni di trasporto di volta in volta concordate tra le parti, fermo restando che MT sceglierà a propria insindacabile discrezione il vettore / lo spedizioniere per il trasporto dei Prodotti sino al luogo di destinazione indicato nella conferma d’ordine.
    Nei casi in cui i Prodotti viaggiano, in tutto od in parte, a rischio e pericolo di MT, l’eventuale perdita, danneggiamento, distruzione, sottrazione – parziale o totale – ovvero inidoneità o inutilizzabilità dei Prodotti comporterà unicamente l’obbligo per MT di sostituire i Prodotti con altri uguali e/o simili o, nel caso in cui tale sostituzione non fosse possibile, di rimborsarne il prezzo se e nella misura in cui sia già stato pagato dall’Acquirente, restando invece espressamente ed in ogni caso escluso ogni diritto dell’Acquirente a restituzioni, risarcimenti, indennità, rimborsi e simili diritti.
  • In ogni caso e comunque, in tutte le ipotesi di cui ai precedenti articoli 3.1 e 3.2 il Venditore si libera dall’obbligo di consegna dei Prodotti all’Acquirente rimettendo gli stessi Prodotti al vettore e/o allo spedizioniere, ai sensi dell’art. 1510 c.c.
  • Anche in caso di essenzialità dei termini di consegna, MT avrà comunque il diritto di posticipare qualsiasi termine di consegna nei casi in cui il rispetto dello stesso non fosse possibile per cause indipendenti dalla sua volontà, incluse la forza maggiore ed il caso fortuito, quali, a titolo meramente esemplificativo e non limitativo: scioperi, serrate, disordini, insurrezioni, terremoti, epidemie, eventi / accadimenti eccezionali di carattere nazionale o internazionale, impossibilità di approvvigionamento delle materie prime o di effettuazione delle consegne dei Prodotti.
  • I Prodotti saranno imballati secondo gli usi.

Art. 6. Omesso ritiro dei Prodotti.

  • Qualora l’Acquirente rifiutasse il, ovvero non provvedesse al, ritiro dei Prodotti nel luogo indicato nella conferma d’ordine, l’Acquirente si intenderà automaticamente costituito in mora dal giorno in cui i Prodotti sono stati offerti in consegna allo, o comunque messi a disposizione dello, Acquirente. Inoltre, in tale ipotesi MT, fermo restando il diritto di promuovere le più opportune azioni a tutela dei propri diritti ed interessi, avrà il diritto di sospendere l’esecuzione di e/o di non dare più esecuzione alle altre consegne dei Prodotti anche se relative ad altri contratti/ordini, nonché di modificare i termini e le condizioni di pagamento originariamente indicate nella relativa conferma d’ordine.
  • Decorsi quindici (15) giorni dal giorno in cui i Prodotti sono stati offerti in consegna allo, o comunque messi a disposizione dello, Acquirente, MT avrà diritto di risolvere il contratto per fatto e colpa del l’Acquirente, dandogliene comunicazione scritta: MT potrà in tale caso disporre liberamente dei Prodotti e l’Acquirente dovrà corrispondere a MT, a titolo di penale ex art. 1382 c.c. e fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno, un importo pari al 50% (cinquanta percento) del valore dell’ordine, nonché rimborsare a MT tutte le spese di trasporto/spedizione da essa sostenute. Sarà tuttavia facoltà di MT richiedere l’adempimento del contratto da parte dell’Acquirente, fatto salvo comunque il rimborso delle spese di custodia dei Prodotti fino all’effettivo ritiro degli stessi da parte dell’Acquirente, nonché il diritto di MT al risarcimento del danno.

Art. 7. Vizi e difetti.

  • Una volta consegnati i macchinari, MT e l’Acquirente provvedono a una verifica del corretto funzionamento in contraddittorio, all’esito del quale viene redatto un certificato di collaudo del macchinario. Eventuali vizi o difetti devono essere indicati e segnalati dall’Acquirente nel certificato di collaudo. Qualsiasi macchinario per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure e ai termini qui sopra indicati viene considerato approvato e accettato dall’Acquirente.
  • L’Acquirente, ricevuti i pezzi di ricambio dei macchinari, dovrà verificarne la quantità e la qualità, nonché l’assenza di vizi e difetti il giorno stesso della consegna. Eventuali contestazioni e/o reclami relativi a quantità / qualità / vizi / danni / difetti dei pezzi di ricambio dovranno essere comunicati per iscritto a MT a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno da inviarsi, a pena di decadenza, entro e non oltre otto (8) giorni dalla data di consegna dei pezzi di ricambio all’Acquirente.
  • La comunicazione deve chiaramente specificare e documentare la tipologia dei vizi addotti.
    L’Acquirente acconsente a mettere a disposizione i pezzi di ricambio contestati perché vengano ispezionati; tale ispezione verrà effettuata dal Venditore o da un perito nominato dal Venditore.
    Qualsiasi pezzo di ricambio per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure e ai termini qui sopra indicati viene considerato approvato e accettato dall’Acquirente.
  • In caso di contestazione obiettivamente valida e fondata, MT avrà solamente l’obbligo di sostituire i pezzi di ricambio contestati con altri identici e/o simili, essendo espressamente escluso sin d’ora ogni e qualsivoglia risarcimento per eventuali danni diretti e/o indiretti subiti dall’Acquirente: l’Acquirente rinuncia espressamente ed irrevocabilmente ad ogni e qualsivoglia contestazione ed eccezione a questo riguardo.
  • L’Acquirente rinuncia sin d’ora espressamente all’esercizio nei confronti di MT del diritto di regresso di cui all’art. 131 del D.Lgs. n. 206/2005.

Art. 8. Termini di Garanzia.

  • Il Venditore garantisce per un periodo di 24 mesi dalla consegna che i Prodotti sono esenti da vizi e conformi alle specifiche tecniche dichiarate dal Venditore.
  • La garanzia si applica solo sui Prodotti utilizzati in ambiente e per applicazioni coerenti con le specifiche dichiarate dal Venditore; ogni uso improprio è da ritenersi vietato.
  • La garanzia non avrà validità se il difetto o anomalia risulterà dipendente da applicazioni non corrette o non adeguate al prodotto, oppure se lo stesso non sarà conforme alla messa in servizio. L’eventuale modifica o sostituzione di parti del prodotto non autorizzata dal Venditore, solleva il costruttore da Responsabilità civili e penali, facendo comunque decadere la garanzia. La garanzia non copre le normali parti soggette ad usura.

Art. 9. Limitazione di Responsabilità.

  • Tranne che nei casi di giustificata contestazione sollevati conformemente a quanto previsto nel precedente articolo 5, all’Acquirente non è riconosciuto alcun ulteriore diritto o rimedio. In particolare, il Venditore non è responsabile per alcun indennizzo richiesto per violazione o inadempimento contrattuale, per qualsiasi danno diretto o perdita di profitto sopportato dall’Acquirente in conseguenza dell’uso, del mancato uso, o dell’installazione dei Prodotti in altri Prodotti, ad eccezione dei casi coperti da garanzia indicati nell’articolo 8 o in caso di dolo o colpa grave da parte del Venditore.
  • Il Venditore farà tutto quanto in suo potere per consegnare i Prodotti entro i termini eventualmente concordati, ma in nessun caso potrà essere chiamato a rispondere dei danni direttamente o indirettamente causati dalla ritardata esecuzione di un contratto o dalla ritardata consegna dei Prodotti.
  • I cataloghi, i listini prezzi o altro materiale promozionale del Venditore costituiscono soltanto una indicazione della tipologia dei Prodotti e dei prezzi e le indicazioni ivi indicate non sono vincolanti per il Venditore. Il Venditore non si assume alcuna responsabilità per errori od omissioni contenuti nei propri listini prezzi o nel proprio materiale promozionale.

Art. 10. Riserva della proprietà.

MT manterrà la proprietà dei Prodotti fino a che l’Acquirente non avrà totalmente pagato il relativo prezzo: fermo restando quanto precede, tutti i costi ed i rischi relativi ai Prodotti saranno trasferiti in capo all’Acquirente sulla base dei principi previsti all’articolo 5. Su richiesta di MT, l’Acquirente sottoscriverà tutti i documenti / contratti / atti necessari al fine di rendere opponibile a qualsivoglia creditore dell’Acquirente la riserva di proprietà a favore di MT.

Art. 11. Clausola risolutiva espressa.

In aggiunta ai casi previsti negli articoli precedenti, MT avrà diritto di risolvere il contratto concluso con l’Acquirente con effetto immediato, senza necessità di diffida e/o di costituzione in mora, inviando all’Acquirente semplice comunicazione scritta in tal senso, qualora l’Acquirente:

  • venga assoggettato a fallimento e/o liquidazione coatta od a qualsiasi altra procedura concorsuale ovvero a liquidazione volontaria;
  • si rendesse inadempiente, in tutto od in parte, anche ad una sola delle obbligazioni di cui agli articoli 2.3, 4.3, 4.4, 4.6, 4.7, 5.2, 6.1, 6.2, 10, 12 e 13. In tal caso, l’Acquirente dovrà altresì corrispondere a MT, a titolo di penale ex art. 1382 c.c. e fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno, un importo pari al 30% (trenta percento) del valore dell’ordine, nonché rimborsare a MT tutte le spese di trasporto/spedizione / custodia da essa sostenute.

Art. 12. Divieto di cessione.

L’Acquirente non potrà per nessuna ragione cedere a terzi, direttamente o indirettamente, il contratto concluso con MT.

Art. 13. Tutela dei Marchi.

  • L’Acquirente prende atto e riconosce espressamente che i marchi, segni, loghi, nomi o altre designazioni che contraddistinguono i Prodotti, sono protetti e di proprietà di MT e, di conseguenza, si impegna:
    - a non utilizzare, in qualunque forma, modo, con qualunque mezzo e per qualsivoglia scopo, i suddetti marchi, segni, loghi, nomi o altre designazioni senza aver preventivamente ottenuto l’autorizzazione scritta di MT e nei limiti e con le modalità di tale autorizzazione;
    - a non utilizzare immagini pubblicitarie di proprietà di e/o commissionate da MT, senza aver preventivamente ottenuto l’autorizzazione scritta di MT e nei limiti e con le modalità di tale autorizzazione.
  • I documenti, disegni, dati ed informazioni (sia in forma cartacea, sia su supporto elettronico) che dovessero venire consegnati al Cliente, sono e rimangono di esclusiva proprietà di MT, che ne detiene anche i diritti di proprietà intellettuale, e costituiscono supporto per una migliore rappresentazione del Prodotti e sono indicativi delle prestazioni del Prodotto stesso. L’Acquirente si impegna a non riprodurli, a non divulgarli a terzi, a tenerli confidenziali e ad assumere altresì le opportune cautele nei confronti del proprio personale al fine di garantirne la tutela.
  • L’Acquirente prende atto che, qualora esso dovesse violare anche una sola delle disposizioni di cui all’articolo 13 MT avrà diritto di non dare esecuzione all’ordine, anche se già confermato.

Art. 14. Legge applicabile e foro esclusivo. Elezione di domicilio.

  • Ogni proposta d’ordine dell’Acquirente, ogni conferma d’ordine di MT nonché i relativi contratti conclusi tra l’Acquirente e MT sono soggetti esclusivamente alla legge italiana, con espressa esclusione delle sue norme di diritto internazionale privato sulla legge applicabile, ed il Foro di Bergamo sarà l’unico foro competente per ogni e qualsivoglia controversia che dovesse sorgere in relazione ad essi, con espressa esclusione di qualsiasi Foro concorrente.
  • MT e l’Acquirente eleggono i rispettivi domicili per qualsivoglia comunicazione inerente la proposta d’ordine e/o la conferma d’ordine, nonché il contratto eventualmente concluso tra di esse, presso le rispettive sedi indicate nel frontespizio della proposta d’ordine.

Art. 15. Applicabilità.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono efficaci a partire dal momento della loro sottoscrizione da parte dell’Acquirente e resteranno efficaci fino a che non saranno espressamente modificate, risolte o sostituite per mezzo di un documento scritto.
Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplineranno e saranno applicate a qualsivoglia ordine di Prodotti emesso dall’Acquirente nei confronti di MT.

Art. 16. Trattamento dei dati personali.

  • Ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679, con la sottoscrizione delle presenti condizioni generali di vendita l’Acquirente dichiara, di essere e da atto di quanto segue:
    - i dati comuni saranno trattati manualmente o attraverso l’ausilio di mezzi elettronici al fine di dare esecuzione al contratto concluso inclusa l’eventuale gestione del recupero del credito;
    - il conferimento dei dati è facoltativo e l’eventuale rifiuto determinerà l’impossibilità di instaurare e//o dare esecuzione al rapporto contrattuale
    - i dati verranno comunicati obbligatoriamente a soggetti pubblici e/o privati nonché alle altre società del gruppo ovvero a società terze di servizi e/o liberi professionisti opportunamente nominati responsabili del trattamento;
    - sono riconosciuti e garantiti i diritti di cui al Regolamento UE 2016/679.
  • MT comunica che titolare del trattamento è la società stessa e che l’elenco dei soggetti responsabili del trattamento è disponibile presso la propria sede.

Art. 17. Disposizioni Finali.

  • L’invalidità in tutto o in parte di singole disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita non inficia la validità delle restanti previsioni.
  • Le presenti Condizioni Generali di vendita sono redatte in duplice lingua italiana e inglese. In caso sorgessero dubbi interpretativi prevarrà la versione in italiano.
Download

Termini e condizioni generali di vendita

Contattaci

Richiesta informazioni

Qualche Domanda?

Se hai qualche domanda, non esitare a contattarci.

(+39) 035 585 111