Media&News

Balfour - Universe e Inline per un sistema integrato di finitura da stampa digitale

Case study
Da sinistra il signor Terry Allen (responsabile di legatoria), la signora Beverly Edwards (capo reparto cucitrici a filo refe) e il signor Gary Thompson (direttore di produzione)
23 Feb 2021

Balfour guida il settore della produzione di annuari con un flusso di lavoro completamente digitale

Balfour e Meccanotecnica condividono il terzo ciclo di investimenti in nuove soluzioni di finitura per la produzione di annuari stampati in digitale

Balfour, precedentemente nota come Taylor Publishing, è stata fondata nel 1939 da Herbert, Edgar e Bill Taylor. La loro visione di semplificare il processo di creazione dei libri attraverso l'innovazione e la tecnologia, ha permesso all'azienda, nel corso del tempo, non solo di stare al passo con il progresso tecnologico, ma addirittura di guidare il proprio settore.

L'azienda ha mosso i primi passi durante l'era della fotoincisione e delle lastre di rame ed oggi, nello stabilimento di produzione di 30.000 m², vanta un impianto di produzione all'avanguardia, dotato delle più recenti tecnologie di stampa e legatura che, insieme a personale esperto e qualificato, sono necessarie per produrre in modo efficiente libri di alta qualità sia con copertina rigida che morbida.

Balfour è una delle poche aziende di stampa e legatura degli Stati Uniti con una significativa capacità di produzione di copertine rigide, sia in tessuto che stampate, e che offre numerose opzioni di personalizzazione attraverso processi di nobilitazione. Oltre alle copertine rigide, vengono prodotte anche copertine morbide per confezionare libri con svariati metodi di legatura, come ad esempio il punto metallico, la brossura fresata o cucita a filo refe.

Balfour gestisce uno dei più grandi reparti di stampa offset a foglio Komori del Nord America dove vengono prodotte regolarmente tirature dalle 300 alle 10.000 copie o più, mentre per le brevi tirature, l’azienda ha investito in diverse macchine da stampa digitale all’avanguardia, diventando la prima azienda negli Stati Uniti a implementare sistemi e infrastrutture per consentire la pubblicazione online di annuari a colori attraverso un flusso di lavoro completamente digitale.

"Meccanotecnica ha fornito a Balfour macchine per il confezionamento dei libri dal 1976. Abbiamo iniziato con le prime imbavatrici automatiche Collmatic alla fine degli anni '70 per poi proseguire con le cucitrici a filo refe negli anni '80. Il secondo ciclo di investimenti è iniziato nel 2004 con nuove cucitrici e sistemi di carico automatici; nel 2008 abbiamo installato la prima cucitrice negli Stati Uniti per la stampa digitale, denominata Kristec. Oggi stiamo vivendo il terzo ciclo di investimenti nel digitale con l'ultima generazione delle cucitrici Universe™ e la linea integrata per la pressatura del dorso e l’applicazione dei risguardi. In tutti questi anni non è stato altro che un successo", continua Gary Thompson.

COSA SONO GLI YEARBOOKS

Gli yearbooks, o annuari, sono una tipologia di libro pubblicata annualmente da un'istituzione educativa per documentare, evidenziare e commemorare gli studenti e le attività svolte durante l'anno scolastico. Si tratta di libri che prediligono l’uso di immagini e fotografie che mostrano gli studenti, le attività e gli eventi in cui sono stati coinvolti nel corso dell’anno.

SFIDA

"Nel corso degli anni, Balfour ha progressivamente aumentato la propria capacità produttiva nella stampa digitale e di conseguenza, ha dovuto incrementare anche la capacità di confezionamento dei libri".

SOLUZIONE

"Stavamo già utilizzando con successo una Kristec e una cucitrice automatica a filo refe Universe™. La nuova generazione di quest’ultima, insieme alla linea integrata per la pressatura del dorso e l’applicazione dei risguardi si è rivelata la soluzione in grado di soddisfare le nostre esigenze. La versatilità d'uso, l'affidabilità e i livelli di performance che può raggiungere la cucitrice (500 fogli/minuto come velocità di alimentazione costante, ndr) sono stati decisivi nella scelta". - Sig. Gary Thompson

RISULTATI

"Abbiamo appena installato la nostra seconda Universe™, aumentando così la nostra efficienza e riducendo i costi produttivi", dice il Sig. Thompson. "Cuciamo tutti i nostri annuari a filo refe per motivi di qualità. Crediamo che sia la forma di legatura più duratura e che permetta ai libri di conservarsi per decenni, resistendo alle celebrazioni e agli anniversari come le riunioni commemorative dei 5, 10 e 20 anni dalla laurea o dal diploma. Quando prendiamo un libro dallo scaffale, sarà ancora in buone condizioni grazie alla cucitura a filo refe e alla produzione con copertina rigida".

FOCUS SUL PROCESSO

Dopo la cucitura, il dorso del blocco libro viene pressato automaticamente in un processo integrato che ne riduce lo spessore. Questo migliora la qualità e l'efficienza delle lavorazioni a valle.

Anche l’alimentatore dei risguardi è integrato e connesso in linea con la pressa così da migliorare ulteriormente l'efficienza della preparazione del libro per la successiva applicazione della copertina rigida. Il modulo incolla automaticamente i risguardi alla prima e all'ultima pagina del blocco utilizzando colla a freddo.

Benefici per le aziende

  • Tecnica di legatura altamente affidabile (cucitura a filo refe)
  • Aumento dei ricavi (più produttività)
  • Risparmi sui costi (integrazione dei processi)
  • Versatilità, flessibilità e qualità
  • Facilità d’uso (cucitrice Universe)
  • Comprovata affidabilità

Book Automation, Inc.

Fondata nel 1975, Book Automation Inc. è la prima filiale del Gruppo Meccanotecnica. Dalla sede di New Milford in Connecticut segue e supporta direttamente il mercato statunitense e canadese al fine di garantire la massima soddisfazione dei clienti.

Download

Case study

Correlate

Media&News

Qualche Domanda?

Se hai qualche domanda, non esitare a contattarci.

(+39) 035 585 111
Contattaci

Richiesta informazioni